ReSoccer è l’edizione 2018 del format ReGeneration ideato da 3040, Associazione nazionale per la promozione delle startup in sinergia con Social Media Soccer srl

ReGeneration prevede un momento di incontro tra imprese, mentor, investitori e STARTUP, per sviluppare future relazioni e un percorso innovativo di accelerazione su un tema verticale. Il format è stato già adottato nelle industries della moda (ReFashion con Brunello Cucinelli, Borgo Solomeo - Perugia, 5-6 luglio 2013), del food (ReFood con Pastificio Rana, San Giovanni Lupatoto – Verona, 16 settembre 2014) e del turismo (ReTourism con Alpitour, Torino, 27 maggio 2016).

Social Media Soccer è una startup innovativa che si occupa di analizzare, aggregare  e valutare i dati degli account social delle squadre e dei calciatori per valutare il loro valore economico. Tramite un algoritmo definisce il #SMV parametro per supportare le aziende nell’individuazione di sportivi e squadre su cui investire

Associazione 3040Social Media Soccer grazie alle partnership con Techitalia:LAB London e Lazio Innova, hanno progettato RESOCCER, l’evento ReGeneration sul vertical del calcio, proponendo una competition che seleziona le startup, anche non ancora costituite che adottano soluzioni innovative potenzialmente applicabili all’industria del calcio nei seguenti ambiti di intervento:
  • IOT
  • BIG DATA
  • VR
  • IA
  • Servizi digitali
  • Soluzioni tecnologiche
  • Comunicazione e social media


La presentazione della domanda è il 31 ottobre 2018, alle ore 12:00. Scadenza prorogata a mercoledì 7 novembre ore 12,00.

Per ulteriori informazioni scriveteci all'indirizzo: associazione3040@gmail.com
09:40

WELCOME SPEECH

10:00

PITCH COMPETITION

  

Gruppo 1: Startup del Lazio

Intervento di Lazio Innova

  

Gruppo 2: Startup nazionali "servizi digitali"

Intervento di Go Project e Social Media Soccer

  

Gruppo 3: Startup nazionali "servizi tecnologici"

Intervento di TechItalia:LAB London

13:00

CHIUSURA DELLA PITCH COMPETITION

14:20 - 17:00

RESOCCER SPEECH

  

Vincenzo Filetti (Presidente Associazione 3040) presenta e modera la sessione "calcio e innovazione" di Resoccer:

  

14:20 Domenico Pascuzzi (Italiaonline)

14:40 Antonio Marchesi (Ergo Sport)

15:00 Nino Ragosta (Quadronica, Fantagazzetta)

15:20 Federico Smanio e Stefano Tambornini (Wylab)

15:40 Paolo Blasi (Italian E-Sports Association)

16:00 Christian Giacom (Trentino Sviluppo)

16:20 Francesco Mantegazzini (Infront - MGH7)

17:10

PREMIAZIONE DELLE STARTUP VINCITRICI

Francesco Mantegazzini

Francesco Mantegazzini

CEO MGH7 Venture Capital

Creatore dell’Infront Lab (il primo commercial booster nel mondo dello sport business), CEO di MGH7 Venture Capital, creatore del Global Startup Expo, della Fiera delle Startup e dell’Expo delle Startup, Mentor per UNIDO, Unicredit Start Lab, Endeavor, Founder’s Institute e per il progetto CREA del Politecnico di Milano, giudice per la Startup Business Initiative di Intesa San Paolo e per il Premio Marzotto, ha precedentemente ricoperto la posizione di Head of Business Development & Investor Relations del Gruppo 24 ORE (dove ha fondato Fabbrica 24, col quale ha lanciato anche Back To Work 24) e vari ruoli nel top management di Telecom Italia.
Nel 2017 è stato finalista del premio Business Angel dell’anno risultando primo tra gli Angel uomini.

Vincenzo Filetti

Vincenzo Filetti

Presidente Associazione 3040

Esperto di comunicazione e digitale. E' project manager, speaker e docente. Ha seguito progetti nazionali e internazionali di comunicazione (tra cui il portale viaggiareinpuglia vincitore BIT Award come miglior portale web turistico nazionale, la campagna di comunicazione internazionale Italian Quality Experience durante EXPO 2015) e da oltre 10 anni gestisce il coordinamento di dipartimenti di comunicazione di agenzie nazionali.

Presidente dell'Associazione 3040, organizzazione non profit nata nel 2012 con lo scopo di creare un ponte tra imprese tradizionali e startup. Mentor per Murate Idea Park e Techitalia:LAB London.

Antonio Marchesi

Antonio Marchesi

Founder Ergo Sport

Socio fondatore e CEO di Ergo Sport e Senior Advisor di P4I – Gruppo Digital 360. Tra le sue esperienze professionali: partner in Deloitte: partner nel 1978, si è occupato della gestione dei più importanti progetti del portafoglio della multinazionale, dirigendo gli uffici di Roma, poi di Milano e facendo parte del team internazionale per il ridisegno delle strategie globali del Gruppo ed p stato inoltre responsabile nazionale per le attività advisory, strategia, gestione e controllo nel settore Sport.

Docente di Management dello Sport presso il Dipartimento di Economia Aziendale dell‘ Università di Torino, membro del Comitato scientifico del Master Strategie per il Business dello Sport dell’ Università Cà Foscari, guest speaker master FIFA, consulente FIGC e Lega Calcio, membro del CdA del Milan. Ha scritto, nel 2016, “Un luogo chiamato stadio” (2016) e "Quella volta che il calcio salvò la terra" (2018).

Federico Smanio

Federico Smanio

CEO di Wylab

Calciatore professionista dal 1997 al 2008 ha intrapreso una nuova carriera nello sport alla Lega Serie B, la seconda divisione italiana, dove dal 2010 ha sviluppato l’area marketing e disegnato l’intera strategia digitale, social e di CRM, guidando il percorso di trasformazione digitale della Lega e dei suoi club. È anche coordinatore degli SLO (Supporter Liaison Officer) dei club favorendo il dialogo e le relazioni fra le società di calcio e i tifosi.

Appassionato di temi digitali e inguaribile gourmand, pratica il running con un personale di 1.21 sulla Mezza Maratona.

GLI SPEAKERS DELLA
STARTUP COMPETITION

Michela Michilli

Michela Michilli

Head of Startup & Open Innovation Initiatives

Nino Ragosta

Nino Ragosta

Founder Fantagazzetta.com

Fondatore di Fantagazzetta.com ed amministratore di Quadronica; si è occupato di informatica sin dalla prima infanzia quando, davvero in tenera età, programò in basic un clone del gioco "Snake".

Ha collaborato con uno dei primi, pionieristici, internet provider italiani ed in quell'ambito ha maturato la passione per quello che sarebbe stato il suo futuro: il web. Dopo una lunga parentesi dedicata alla progettazione e sviluppo di un sistema per la gestione della pirotecnia digitale, oggi standard mondiale, ha concentrato le sue energie sulla crescita di Quadronica e dei suoi progetti editoriali di cui Fantagazzetta, con oltre 3 milioni di utenti registrati, è punta di diamante.

E' felicemente sposato con Connie e, nonostante i successi sul lavoro, considera i suoi due figli, Gabriele e Luca, i suoi "progetti" più importanti, impegnativi e meglio riusciti.

Paolo Blasi

Paolo Blasi

Founder Italian e-Sports Association

La prima esperienza con il competitivo video-ludico risale al 1993 con la partecipazione al torneo di lancio organizzato dalla CAPCOM presso l’Esposizione Nazionale Divertimento Automatico (ENADA) a Roma. Dall’inizio degli anni 2000 segue con interesse la nascita delle competizioni internazionali, della Korean e-Sports Association con attenzione agli strategici in tempo reale e successivamente al genere MOBA.

Dal 2012 fonda Italian e-Sports Network, che nel 2015 diventa a Italian e-Sports Association. Nel 2018 viene nominato Responsabile Nazionale del Settore e-Sports per l’Ente di Promozione Sportiva MSP Italia e “Benemerito dello Sport Europeo – MSP Italia / ACES Europa”.

Domenico Pascuzzi

Domenico Pascuzzi

Direttore Marketing della Business Unit Large Account - Italiaonline

44 anni, laureato in Ingegneria Informatica, entra nella prima Italia OnLine srl a Pisa nel 2000 come ingegnere software dei sistemi informatici del portale Libero. Successivamente è in Wind-Infostrada dove si occupa di telefonia mobile, servizi a valore aggiunto (VAS), multimedia e IPTV.

Con lo spin-off di Libero, diventa direttore marketing del portale e di tutti i suoi servizi (mail, community, news, mobile, servizi premium, servizi cloud, social media). A seguito dell’acquisizione di Matrix e la nascita della nuova Italiaonline, ricopre prima il ruolo di direttore marketing dei portali Libero e Virgilio e di tutte le properties editoriali della nuova internet company e successivamente il ruolo di direttore della business unit Local, gestendo i prodotti, l’offerta e l’area tecnologica di sviluppo prodotto.

Attualmente, nella nuova Italiaonline, nata dalla fusione con SEAT pagine Gialle, riveste il ruolo di Direttore Marketing della Business Unit Large Account, gestendo il portafoglio prodotti e l’offerta advertising della linea di Business National. Le sue passioni sono la fotografia, i viaggi e l’Internet of Things.

Stefano Tambornini

Stefano Tambornini

Direttore Wylab

Direttore di Wylab, membro dell'Advisory Board di Sxsw Pitch e membro di ASMVI. Ha avuto un'importante esperienza nel settore bancario (business plan, gestione del rischio di credito e gestione dei progetti).
Wylab (il primo incubatore di sport tech in Italia) rappresenta una sfida personale per Stefano e per tutti i partner e gli importanti imprenditori che hanno iniziato e creduto in questo innovativo progetto.

"Personalmente, tutto parte dalla passione e dalla curiosità di incontrare i giovani (i loro sogni e le loro sfide) e il desiderio di supportarli nella realizzazione della loro idea e nello sviluppo della loro azienda".

Coming Soon

Coming Soon